Titolari

MULTIBUY  CARD

it en es de
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

customer care lun-ven 9:00-13/14-18

 
Madagascar: l’Africa Nera a misura di famiglia
Una natura lussureggiante, tanti animali simpatici ed effetto jet lag quasi a zero
Proposte di viaggio - Estero
14/06/2017
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 


Non ci sono molti luoghi al mondo, meta di turismo, in grado di regalare autenticità,
natura selvaggia e spiagge incontaminate come il Madagascar. Con qualche accorgimento è adatta anche a una vacanza in compagnia dei bambini, visto che,non sono obbligatorie vaccinazioni e vige una sola ora di differenza di fuso orario rispetto all’Italia.

Il Madagascar è la meta ideale per chi sogna una vacanza in un Paese tropicale, ancora non troppo inquinato dal turismo, dove a trionfare è la natura. Ad accogliervi un esercito di simpaticissimi lemuri, i piccoli primati diventati famosi grazie al film d’animazione “Madagascar”: questi divertenti animaletti, alla sola vista di una banana, saranno pronti a saltare sulle vostre spalle per divorare a piccoli bocconi tutto ciò che avrete da offrirgli. Ad accompagnare il vostro soggiorno invece troverete un popolo tanto povero quanto sorridente, elegante e dignitoso.

In questa meravigliosa terra non dovete cercare il Mare dei Caraibi, perché non lo troverete. Ma c’è molto di più: l’acqua non sarà sempre e ovunque limpida come cristallo, ma vi regalerà sorprese inaspettate come barriere coralline incontaminate, l’avvistamento di balene o qualche divertente nuotata con le tartarughe. Per i safari in jeep è la Grande Terre (ovvero la grande isola) a regalare le emozioni più forti con i suoi Parchi ricchi di biodiversità dove è possibile vedere i famosi baobab, alberi dal tronco enorme e dai rami per lo più secchi nella sommità, capaci di contenere migliaia di litri d’acqua, utili nei periodi di siccità.

DOVE ANDARE - Scegliere l’isola di Nosy Be, all’estremitò settentrionale del Paese, è un ottimo compromesso per arrivare comodamente con un volo charter diretto, poter godere di un buon mare e andare alla scoperta dell’Africa Nera. Donne dai volti dipinti vi offriranno le loro bellissime tovaglie ricamate a mano e i beach boys vi chiederanno di dar loro fiducia per le escursioni che propongono ad un prezzo competitivo. Non dovete perdervi Nosy Iranja: una lingua di sabbia bianchissima che con la bassa marea unisce due isole, una delle quali è privata, dalla vegetazione rigogliosa. Qui potrete godervi un’intera giornata come se foste in un atollo maldiviano dall’acqua cristallina. Per lo snorkeling alla ricerca di tartarughe, pesci multicolore e barriere coralline bisogna puntare invece sulle isole Tanikely e Sakatia. Lemuri, camaleonti, tartarughe di terra e un piccolo boa constrictor invece sono le attrazioni di un’altra bellissima isola Nosy Komba, facilmente raggiungibile da Nosy Be.

PER LE FAMIGLIE - In Madagascar gli effetti del jet lag sono minimi dato che la differenza di orario è di solo un’ora rispetto all’Italia e questo è un aspetto da tenere in gran considerazione. E’ una destinazione adatta ai bambini che si divertiranno a rivivere la stessa atmosfera del film d’animazione che conoscono. Qui gli animali sono tutti avvicinabili. Se decidete di viaggiare con bambini, dovete affidarvi ad un’organizzazione che vi dia garanzie serie rispetto al cibo, all’igiene e alla posizione. A queste caratteristiche risponde un piccolo hotel-villaggio della Eden Viaggi, molto curato in ogni suo aspetto il Royal Beach a Nosy Be. Oltre ad un’ottima cucina offre un eccellente servizio di Mini e Junior Club che a volte può fare la differenza in una vacanza. A pochi metri dall’albergo c’è un villaggio tipico malgascio visitando il quale è possibile capire come si svolge la vita di questo invidiabile popolo che ha imparato a vivere felicemente anche con pochi mezzi.
Non è richiesta alcuna vaccinazione per Nosy Be.



Articolo TgCom24

 
Il tuo carrello è vuoto