Titolari

MULTIBUY  CARD

it en es de
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

customer care lun-ven 9:00-13/14-18

 
Primavera: tentazioni gastronomiche in Alto Adige
Da aprile a giugno in oltre quaranta località si punta sul benessere e su una cucina superlativa
Proposte di viaggio - Italia
12/04/2017
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
Contatti
 


Condizioni climatiche ideali e un dolce scenario naturale baciato dai tiepidi raggi del sole: Bolzano e i suoi dintorni sono la destinazione giusta per godersi la primavera e ritemprarsi, ritrovando il giusto equilibrio interiore mentre la natura torna a sprigionare la propria vitalità. Torna così, tra aprile e giugno, la grande iniziativa nell’area vacanze Bolzano Vigneti e Dolomiti: un ricchissimo ventaglio di proposte, dove spiccano gli appuntamenti legati alle genuine tipicità enogastronomiche.

L'iniziativa “Alto Adige Balance” propone, da aprile a giugno, in oltre quaranta località, un articolato programma per vivere la primavera all’insegna del benessere e delle attività in grado di nutrire corpo e anima. In particolare quest’anno, nel ricchissimo cartellone che conta quasi duecento originali “esperienze”, spiccano quelle all’insegna dei più tipici sapori enogastronomici, con esperti che accompagneranno gli ospiti in una consapevole scoperta delle eccellenze del territorio. Non mancheranno corsi di cucina a “km zero”, rilassanti escursioni, eventi e momenti wellness.

La cucina altoatesina e i suoi segreti - Le esperienze “sul campo” di Alto Adige Balance consentiranno ai partecipanti di fare propri alcuni dei segreti della cucina tradizionale altoatesina: un know how culinario da portare con sé, dopo una serie di giornate passate in mezzo alla natura, in compagnia di qualificati maestri della gastronomia del territorio. Ad Appiano ad esempio, la contadina Ricky Huber Ortler, esperta di prodotti locali, accompagnerà gli ospiti al mercato contadino di San Michele-Appiano. I prodotti acquistati direttamente dagli agricoltori si potranno trasformare quindi in piatti tipici. Ricky, tra l’altro, svelerà i segreti per preparare deliziose marmellate e per utilizzare le erbe aromatiche di montagna. Il workshop è disponibile ogni martedì, nei mesi di aprile, maggio e giugno.

Le virtù delle erbe medicinali - Un tocco di magia nel corso proposto a Laives, borgo a una decina di km da Bolzano, dove Gabriele e Josef Reiterer, introdurranno i partecipanti a conoscenze tramandate di generazione in generazione su come raccogliere, essiccare e utilizzare le erbe medicinali. Una proposta in programma nei mercoledì pomeriggio di maggio e giugno. Punta alla cucina naturale invece la proposta dell’altipiano del Renon, dove il cuoco Florian Schweigkofler del ristorante Wiesenheim mostrerà come preparare un intero menù a partire dai prodotti che crescono “davanti alla porta di casa”, suggerendo ricette assolutamente originali. Il corso si terrà nei venerdì di aprile (salvo il 14), maggio e giugno.

Il pane fatto in casa? Un’altra storia - Ancora sul Renon, imperdibile anche il corso per imparare i segreti del pane fatto in casa organizzato dal maso Trotnerhof, sopra Collalbo, dove il contadino e panettiere Konrad Oberrauch introdurrà gli ospiti ad antiche conoscenze sul grano e sui diversi tipi di pane locale, che sarà quindi lavorato, infornato e, naturalmente, degustato sul posto. La proposta è in programma nei mercoledì di aprile.

Il magnifico asparago bianco - Dagli ortaggi ai cereali, dalle erbe aromatiche ai formaggi: non c’è che l’imbarazzo della scelta nelle molteplici proposte di Alto Adige Balance 2017, una vera e propria full immersion in fragranze e sapori tipici esaltati dalla nuova stagione. Tra le altre iniziative, a Terlano, i sabati di primavera dal 22 aprile al 13 maggio (oltre alla giornata del 25 aprile), dalle 9,30 alle 17, saranno dedicati a una delle più conosciute eccellenze del territorio, l’asparago bianco Margarete: piacevoli giornate scandite da tranquille passeggiate in compagnia di esperti, alla scoperta dei benefici e delle declinazioni culinarie di questo ortaggio dal gusto delicato e dalla produzione limitata, che si concluderanno in ristoranti dove si potranno apprezzare piatti a tema.

Vacanze “Balance” -  Gusto, wellness, attività fisica e relax, declinati in tanti pacchetti-soggiorno che vengono proposti in strutture ricettive di vario livello dal semplice e genuino Garni fino all’hotel a cinque stelle.


Articolo TgCom24

 
Il tuo carrello è vuoto