Titolari

MULTIBUY  CARD

it en es de
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

customer care lun-ven 9:00-13/14-18

 
Finlandia, dal 2016 niente più biro in classe: si scriverà solo su tastiera
Novità sui banchi
Magazine
22/07/2016
Descrizione
 
Gallery
 
Video
 
Commenti
 
=
File
 
Contatti
 
La scuola finlandese manda in soffitta biro e quaderni: dall'autunno del 2016 gli alunni della prima elementare del paese scandinavo non impareranno a scrivere a mano, ma soltanto a digitare le lettere dell'alfabeto sulla tastiera del computer. Niente più corsivo e stampatello ma solo Word e simili programmi di composizione a monitor.

Minna Harmanen del National Board of Education finlandese ha spiegato che sarà un salto culturale notevole. Da agosto 2016 nessun bambino finlandese imparerà più a scrivere le lettere dell’alfabeto una legata all’altra, ma solo in stampatello, con i caratteri lì belli chiari per tutti, facili da scrivere e soprattutto da leggere. E al posto delle lezioni di calligrafia si imparerà a battere sul computer. Perché digitare per scrivere, afferma, è più importante nella vita di ogni giorno. Di diverso parere Susanna Huhta della Association of Native Language Teachers secondo la quale la scrittura a mano tradizionale aiuti i bambini a sviluppare abilità motorie e funzioni intellettive migliori, quindi le lezioni di scrittura potrebbero essere rimpiazzate da ore di lavori a mano e di disegno.
 
Il tuo carrello è vuoto